Cappelli in spiaggia? Sempre e comunque. 

Proteggersi dai raggi UV quest’anno non è solo un’avviso dei dermatologi ma un must delle tendenze estate 2018.

Mai come questa volta la moda non discrimina nessun gusto, infatti il trend si divide tra i modelli a tesa larga in paglia intrecciata che incorniciano il volto con un effetto decisamente scenico ed i modelli cosiddetti “da pescatore” in tela di cotone.

Cappelli in spiaggiaA lanciare il tormentone extralarge è stato il celebre talento della moda francese Simone Porte Jaquemus, per lui la regola è abbinarli a costumi interi, micro top dalle spalline sottili con lo scollo a V, parei incrociati e annodati nei colori naturali, il risultato è il nuovo look “da riviera”, che combina sensualità e dettagli chic.

Se non gradisci il look da parigina in vacanza ma sei una fan del trend street, i bucket hats sono quello che fa per te. Non confonderli con quelli dei padri di famiglia anglosassoni, la forma è la stessa ma l’appeal si è decisamente evoluto dopo che hanno fatto la loro comparsa ai fashion show di Michael Kors, Versus e MSGM. Colorati o a fantasia, si portano con costumi a triangolo, pantaloni over, crop-top e collanine di conchiglie. A voi la scelta.